Rflessioni di uno stupido sognatore

Pubblicato: 4 settembre, 2008 in Istanti

Non lo faccio mai, ma per una volta voglio riportare qui e renderle pubbliche alcune riflessioni “private”. Solo una piccola censura che credo di dover tenere per me.

Ecco di nuovo a scrivere parole… La regola del codice direbbe di fare il contrario… I personalismi o gli “ego” dovrebbero vincere, ma chissà forse un’ ego ben definito ancora non c’è l’ ho e tantomeno ancora non riesco a capirlo… ancora una volta sorpreso, come se nulla fosse accaduto… ancora una volta come se tutto avesse un inizio geometrico e tutto una fine analitica, scritta, decisa, sancita… Stupido sognatore cerco ancora di vedere emozioni forti, ma non mi vergogno di quello che sono… e allora cosa sto a fare ancora qui a scrivere? Ancora cerco di capire? Ma perchè nella vita c’è un momento in cui si capisce e un momento in cui no? Quali sono le grandi emozioni, fermarsi per un saluto… no e allora? rammarico? no… e allora? e allora che brutto vedere ” i cervelli ragionare ” e i cuori fermarsi…

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...