La vecchina di fronte

Pubblicato: 26 giugno, 2008 in Istanti

Dopo oramai quasi un anno di ammiccamenti e di sguardi oggi per la prima volta ho provato un senso di affetto per quella stramaledetta vecchina che puntualmente ogni giorno si mette alla finestra e punta fisso il suo sguardo nei meandri della mia stanza. Notoriamente le mie finestre sono aperte è vero, però… Mi ha visto praticamente in tutte le salse: in mutande, senza, con l’ accapatoio, inprecare qualche santo in momenti di pura follia! E oggi stranamente mentre mi affacciavo come al mio solito sul terrazzo mi è passato un senso di affetto per quella vecchina che anche oggi perdeva il suo sguardo fisso nella mia camera. Sembra una poesia di Leopardi, ma devo dire francamente che la vecchina non assomiglia minimamente alla sua Silvia, nè io onestamente le ho mai dedicato qualche poesia (oddio qualche imprecazione si però).

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...