Ed ora corciamoci le mani

Pubblicato: 14 aprile, 2008 in Politica
Tag:

Sono le 20:10, il paese è praticamente in mano di Silvio Berlusconi. Alla Camera sei punti percentuali dividono Veltroni e Berlusconi, al Senato sono quasi 8 i punti percentuali. Non c’è  l’ ho fatta. Mi ero ripromesso di vedere i tg nazionali e qualche trasmissione di collegamento post serale…e invece sono rimasto incollato al computer sul collegamento streaming di sky news. Dalle 15 fino ad ora ( e forse per una buona fetta di sera). L’ Anatomia non mi ha purtroppo fatto desistire dal rimanere incollato al pc. Ma torniamo alle elezioni. Questo è il verdetto… Mentre scrivo sento le parole in diretta di Walter Veltroni che ammette la sconfitta. Con toni decisi, ma sicuramente sconfortati depone le armi. La rottura Centro Pd- Sinistra ha consacrato e sancito la vittoria di una destra che, questa volta, preannuncia di “non fare prigionieri”. Deluso? Sconfortato? Amareggiato? Personalmente poco rispetto agli anni passati quando vivevo con più passione le campagne elettorali. In queste elezioni sono stato in “tribuna” ad aspettare, il mio percorso politico mi imponeva una riflessione lunga e doverosa. La mia propensione politica si stava tramutando in un “caos” mentale che non aveva fine. Una colpa? può darsi… Ma sicuramente ora è bene corciarsi le mani, leccarsi le ferite e ricominciare… Non è uno slogan propagandistico!!! E’ la pura e semplice realtà!!! Sana e coscienziosa opposizione ci aspetta, ma è giunta l’ ora di corciarsi le maniche!!!  

Annunci
commenti
  1. Gab ha detto:

    O forse dovevamo corciarciele prima?
    Non vado avanti. Torno su qualche sito per farmi male ancora un po’. Click.

    Gab

  2. mauropettinaro ha detto:

    Ma può darsi… personalmente non potevo dare di più!!! Forse ora una buona e sana riflessione ci farà bene. L’ estremismo quello “cieco” non paga. E’ bene che la Sinistra se lo metta in mente. E’ bene che la Sinistra inizia a pensare che c’è un 97% del popolo italiano che non la pensa così e c’è solamente un 3% che vota l’Arcobaleno. Forse qualcosa si è sbagliato? Io credo che la Sinistra Arcobaleno sbaglia quando diventa estrema. La Sinistra credo sia diventata arrogante pensando forse di avere sempre la chiave del problema. Questa è un’ ottima occasione per fare autocritica e ripartire. Ma autocritica in modo serio.

  3. Gab ha detto:

    Estrema in che senso?

    Gab

  4. Mauro ha detto:

    Primo vai su msn, secondo per estremo intendo chiusa in se stessa in senso politico. Che vede il Pd come un male assoluto, quando fino a poco tempo fa ci governava a braccetto e quando inizia ad estremizzare il quadro politico. E’ arrivata l’ ora VERAMENTE di fare autocritica. A meno che non si riconosce il ruolo della democrazia… in quel caso parleremo di mondi diversi!!!

  5. Pablo Moroe ha detto:

    Io corcerei le maniche, comunque. 🙂

  6. Mauro ha detto:

    Si effetivamente è vero… vabbè in questo lago di tristezza!!!!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...