Genova e la commissione d’ inchiesta

Pubblicato: 2 dicembre, 2007 in Politica

«Genova rivendica quella commissione. Ne ha bisogno. Non ne può fare a meno. La città ha subito ferite profonde che non si sono ancora rimarginate. Quella commissione era l’unico organismo in grado di accertare la verità. E non ci stancheremo mai di chiederlo. Ripensateci»

Marta Vincenzi, sindaco di Genova Corriere della Sera, 31 ottobre

Queste sono le parole usate dal sindaco di Genova sul Corriere della Sera del 31 Ottobre. Un sindaco, un’ istituzione della Repubblica Italiana, non un No-global o un New-global. A Genova c’ero… come new global e non come no-global (ma a questo punto c’entra poco) L’ importante era essere a Genova, manifestare pacificamente e chiedere alle forze armate di essere rispettati solo come uomini. Non si chiedeva molto, si chiedeva solamente la libertà di manifestare e che qualche “diritto inalienabile” non fosse calpestato… Sappiamo tutti ciò che è successo e le atrocità che sono avvenute. E nessuno ha mai negato che fossero presenti 3000 black block su 300000 manifestanti ( trecentomila…lo scrivo a lettere in modo tale possa essere chiaro) che erano li per distruggere e danneggiare. Ma allora per questo motivo perche 297000 manifestanti devono vedersi ledere la propria dignità umana? Perchè nonostante un anno dopo il 2000 sembrava di stare in una di quelle praterie di William Wallace in Scozia? Perchè le forze dell’ ordine sembravano robot comandati per distruggere tutto cio’ (il 99%) che era di pacifico in quel corteo?

Ma come si dice chi sbaglia è giusto che paghi… ed ecco le politiche del 2006 ed ecco il programma elettorale del centro sinistra. ” Istituzione di una commissione d’ inchiesta”

Non voglio aggiungere altro….  stiamo aspettando. Grazie. 

Annunci
commenti
  1. marco ha detto:

    Mauro, è bello…. mi piace è semplice diretto e incisivo… Proprio un ottimo blog… nn lasciarlo, e nn trascurarlo, a me i blog piacciono e vedrai che lo leggerò spesso…
    Baci Marco

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...